Denuncio al mondo ed ai posteri con i miei libri tutte le illegalità tacitate ed impunite compiute dai poteri forti (tutte le mafie). Lo faccio con professionalità, senza pregiudizi od ideologie. Per non essere tacciato di mitomania, pazzia, calunnia, diffamazione, partigianeria, o di scrivere Fake News, riporto, in contraddittorio, la Cronaca e la faccio diventare storia. Quella Storia che nessun editore vuol pubblicare. Quelli editori che ormai nessuno più legge.

Gli editori ed i distributori censori si avvalgono dell'accusa di plagio, per cessare il rapporto. Plagio mai sollevato da alcuno in sede penale o civile, ma tanto basta per loro per censurarmi.

I miei contenuti non sono propalazioni o convinzioni personali. Mi avvalgo solo di fonti autorevoli e credibili, le quali sono doverosamente citate.

Io sono un sociologo storico: racconto la contemporaneità ad i posteri, senza censura od omertà, per uso di critica o di discussione, per ricerca e studio personale o a scopo culturale o didattico. A norma dell'art. 70, comma 1 della Legge sul diritto d'autore: "Il riassunto, la citazione o la riproduzione di brani o di parti di opera e la loro comunicazione al pubblico sono liberi se effettuati per uso di critica o di discussione, nei limiti giustificati da tali fini e purché non costituiscano concorrenza all'utilizzazione economica dell'opera; se effettuati a fini di insegnamento o di ricerca scientifica l'utilizzo deve inoltre avvenire per finalità illustrative e per fini non commerciali."

L’autore ha il diritto esclusivo di utilizzare economicamente l’opera in ogni forma e modo (art. 12 comma 2 Legge sul Diritto d’Autore). La legge stessa però fissa alcuni limiti al contenuto patrimoniale del diritto d’autore per esigenze di pubblica informazione, di libera discussione delle idee, di diffusione della cultura e di studio. Si tratta di limitazioni all’esercizio del diritto di autore, giustificate da un interesse generale che prevale sull’interesse personale dell’autore.

L'art. 10 della Convenzione di Unione di Berna (resa esecutiva con L. n. 399 del 1978) Atto di Parigi del 1971, ratificata o presa ad esempio dalla maggioranza degli ordinamenti internazionali, prevede il diritto di citazione con le seguenti regole: 1) Sono lecite le citazioni tratte da un'opera già resa lecitamente accessibile al pubblico, nonché le citazioni di articoli di giornali e riviste periodiche nella forma di rassegne di stampe, a condizione che dette citazioni siano fatte conformemente ai buoni usi e nella misura giustificata dallo scopo.

Ai sensi dell’art. 101 della legge 633/1941: La riproduzione di informazioni e notizie è lecita purché non sia effettuata con l’impiego di atti contrari agli usi onesti in materia giornalistica e purché se ne citi la fonte. Appare chiaro in quest'ipotesi che oltre alla violazione del diritto d'autore è apprezzabile un'ulteriore violazione e cioè quella della concorrenza (il cosiddetto parassitismo giornalistico). Quindi in questo caso non si fa concorrenza illecita al giornale e al testo ma anzi dà un valore aggiunto al brano originale inserito in un contesto più ampio di discussione e di critica.

Ed ancora: "La libertà ex art. 70 comma I, legge sul diritto di autore, di riassumere citare o anche riprodurre brani di opere, per scopi di critica, discussione o insegnamento è ammessa e si giustifica se l'opera di critica o didattica abbia finalità autonome e distinte da quelle dell'opera citata e perciò i frammenti riprodotti non creino neppure una potenziale concorrenza con i diritti di utilizzazione economica spettanti all'autore dell'opera parzialmente riprodotta" (Cassazione Civile 07/03/1997 nr. 2089).

Per questi motivi Dichiaro di essere l’esclusivo autore del libro in oggetto e di tutti i libri pubblicati sul mio portale e le opere citate ai sensi di legge contengono l’autore e la fonte. Ai sensi di legge non ho bisogno di autorizzazione alla pubblicazione essendo opere pubbliche.

Promuovo in video tutto il territorio nazionale ingiustamente maltrattato e censurato. Ascolto e Consiglio le vittime discriminate ed inascoltate. Ogni giorno da tutto il mondo sui miei siti istituzionali, sui miei blog d'informazione personali e sui miei canali video sono seguito ed apprezzato da centinaia di migliaia di navigatori web. Per quello che faccio, per quello che dico e per quello che scrivo i media mi censurano e le istituzioni mi perseguitano. Le letture e le visioni delle mie opere sono gratuite. Anche l'uso è gratuito, basta indicare la fonte. Nessuno mi sovvenziona per le spese che sostengo e mi impediscono di lavorare per potermi mantenere. Non vivo solo di aria: Sostienimi o mi faranno cessare e vinceranno loro. 

Dr Antonio Giangrande  

 

 

 

 

RICERCA E DIDATTICA DI SOCIOLOGIA STORICA: TUTTO QUELLO CHE NESSUNO DIRA' MAI

«Le mafie ti rovinano la vita, lo Stato ti distrugge la speranza»

Dr Antonio Giangrande

I LIBRI DI ANTONIO GIANGRANDE

LEGGILI E SE TI PIACCIONO INVIA UN'OFFERTA ECONOMICA

SCEGLI IL LIBRO

PRESENTAZIONE SU GOOGLE LIBRI

LEGGI SU AMAZON.IT

AMMINISTRAZIONE E PANDEMIA

I LIBRI NON BLOCCATI

NOTA BENE

NESSUN EDITORE VUOL PUBBLICARE I  MIEI LIBRI, COMPRESO AMAZON, LULU E STREETLIB

SOSTIENI UNA VOCE VERAMENTE LIBERA CHE DELLA CRONACA, IN CONTRADDITTORIO, FA STORIA

NOTA BENE PER IL DIRITTO D'AUTORE

 

NOTA LEGALE: USO LEGITTIMO DI MATERIALE ALTRUI PER IL CONTRADDITTORIO

LA SOMMA, CON CAUSALE SOSTEGNO, VA VERSATA CON:

 

TEMA RIFERIMENTO VIDEO D'INCHIESTA SAGGISTICA AGGIORNAMENTO

POLITICA

ED AMMINISTRAZIONE

 

 

 

 

 

 

 

BUROCRAZIA E SERVIZI

Tav costi e benefici

I soldi persi per il moralismo

I soldi negati ai vincitori del totocalcio

Burocrazia retrograda

Chi controlla i controllori?

Il perfetto burocrate

Il Ponte di Messina che mai si farà

Il crollo del ponte di Genova

Autostrade e Benetton

I ponti ed i viadotti a rischio

Lo Scandalo dei treni in Puglia.

Treni. Lo Scontro di Corato-Andria.

Scontro di treni. Non solo a Sud anche a TreNord

Perchè si guida a destra

Collaudi falsi

La truffa della bolletta Enel

La Banda Ladra

DISSERVIZIOPOLI

booKS Google

DIRITTI

I Medici di Base

Come ti curano al pronto soccorso

Scuole di specializzazione abusive

Mai dire Case di cure e di riposo

La cura alternativa

Il Comparaggio

Farmaci contaminati e contaminanti

Il premio per negare malattia ed invalidità

Morire di TSO

UGUAGLIANZIOPOLI

booKS Google

L'EPIDEMIA

DEL CORONAVIRUS

Un anno di Pandemia

Un anno di covid-19

Un anno di Coronavirus

Gli Errori dell'OMS

Il Comitato Tecnico Scientifico

La Prima Ondata

La Seconda Ondata

Le Origini del Virus

La Diffusione dei Virus

Resoconto da Wuhan

La malattia

La Società

Le Istituzioni

Il Virus nei polmoni

Coronavirus: Pandemia mondiale

Al tempo del Coronavirus

I Giorni del Coronavirus

L'Italia nel Coronavirus

La Storia di un Uomo Qualunque - Daniele Ciniglio

La Quarantena nel Mondo

La Quarantena in Cina

Wuhan dopo la Quarantena

La Quarantena a Singapore ed Hong Kong

La Quarantena negli Usa

La Quarantena a Milano

La Quarantena a Roma

La Quarantena a Napoli

La Quarantena Comunista

Gli Untori

Gli Untori Lombardi

La Mattanza nelle Case di Riposo

Fuga da Milano

Il Sud infettato

Fuga da Parigi

Barbara Balanzoni: state a casa!

I morti rimangono in casa

Il Casco salvavita

Sgarbi: è tutto un imbroglio

Coronavirus: Il Virus Padano dei razzisti

Il Razzismo dei Padani

Virus Padano quello che non ci dicono

Virus Padano. Intervista di Marcello Pamio al dr Vincenzo D'Anna

Epidemia, inquinamento e nebbia

A Futura Memoria

Fake sulla Sanità Meridionale

Sanità e Disparità

Il Fallimento della Sanità Lombarda

L'Onestà dei Lumbard

L'Eccellenza della Sanità Pugliese

I Padani curati al Sud

Napoli meglio di Wuhan e Milano

Coronavirus: idiozia ed invidia vs capacità.

Anziani: morte ed affari

Le colpe di una mattanza

Mascherine ed RSA

Mascherine Sottocosto

Lo Scandalo delle Mascherine

Le Giravolte degli Esperti

L'Intuizione che salva l'Italia

Le Giravolte di Salvini

I Tamponi della Morte

Tamponi: più o meno?

Tamponi Negati

Mascherine Negate.

La Tirannia dei Padani

La Burocrazia che uccide

La disobbedienza salvavite del Veneto

La Cura gratuita osteggiata

Andati senza salutarci

I derubati

Denunce e Ritorsioni

Gli untori sanitari

Sanità Criminale

Il Long Covid

IL COGLIONAVIRUS

booKS Google

I Parte
II Parte
III Parte
IV Parte
V Parte
VI Parte
VII Parte
VIII Parte
IX Parte
X Parte

ITALIA ALLO SPECCHIO.

IL DNA DEGLI ITALIANI. 2016

booKS Google

I Parte II Parte

ITALIA ALLO SPECCHIO.

IL DNA DEGLI ITALIANI. 2017

booKS Google

I Parte II Parte
III Parte IV Parte

ITALIA ALLO SPECCHIO.

IL DNA DEGLI ITALIANI. 2018

booKS Google

I Parte II Parte

ITALIA ALLO SPECCHIO.

IL DNA DEGLI ITALIANI. 2019

booKS Google

Unico

L'ITALIA ALLO SPECCHIO.

IL DNA DEGLI ITALIANI. 2020

booKS Google

I Parte II Parte

L'ITALIA ALLO SPECCHIO.

IL DNA DEGLI ITALIANI. 2021

booKS Google

I Parte II Parte III Parte IV Parte V Parte